rifugiolagdei.it




 



Ciaspole, stelle, emozioni e panorami 
iniziative e attività inverno 2018-2019


 





dicembre - gennaio - febbraio marzo







Dicembre


Sabato 1 dicembre 2018  - Rifugio Lagdei
Il Lupo nel Parco: chiacchiere e ululati nel bosco
Chiacchierata sul lupo con gli esperti ed escursione notturna con dimostrazione di wolf houling (emissione di ululato)
- Iniziativa a cura di: Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano -
Una serata a parlar di lupi con gli esperti del Wolf Appenine Center (il gruppo di lavoro sul lupo appositamente costituito nel Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano). La serata inizierà alle 17 in Rifugio con un incontro aperto a tutti, in cui si parlerà del lupo a 360 gradi: caratteristiche e problematiche connesse alla sua presenza. Alle 21, dopo la cena insieme, per chi vuole, la serata proseguirà con una piccola uscita durante la quale si farà la dimostrazione di una tecnica di studio: il wolf houling (verrà emesso un ululato con il megafono e seguirà qualche minuto di ascolto nel buio in silenzio per individuare eventuali risposte).
Dislivello massimo 200 m, percorrenza soste escluse 2 ore, rientro ore 23,30 - 24 massimo. Necessario abbigliamento e calzature da escursione invernale. Torcia, preferibilmente frontale. Incontro pomerdiano gratuito. Uscita serale: 10 euro adulti, minori 12 anni gratis. Possibilità di pernottare al Rifugio a partire da 36 euro. Info e prenotazioni obbligatorie incontro ed escursione: escursioni@rifugiolagdei.it - cell. 328.8116651


Domenica 2 dicembre 2018 ore 9,30  - Rifugio Lagdei
Il Lupo nel Parco: alla ricerca delle tracce
A completamento della giornata precedente, escursione sulle tracce del lupo
- Iniziativa a cura di: Guide Ambientali Escursionistiche -
Cammineremo lungo i sentieri del Parco, in zone in cui più volte negli ultimi anni è stata rilevata la presenza del Lupo. E continuando a parlare di lupo, delle sue abitudini e delle sue caratteristiche, rivolgeremo in particolare la nostra attenzione alle tracce che talvolta questo predatore lascia dietro di sè. Orme, fatte ed eventuali testimonianze di predazione saranno l'obiettivo della nostra ricerca
Dislivello massimo 300 m, percorrenza soste escluse 3 ore, rientro ore 13,30 massimo. Al rientro possibilità di pranzo insieme alla carta. Necessario abbigliamento e calzature da escursione invernale. Quota di partecipazione: 13 euro adulti, 7 euro minori 12 anni. Info e prenotazioni obbligatorie incontro ed escursione: antonio.rinaldi.76@gmail.com - cell. 328.8116651

 


Sabato 15 dicembre 2018 ore 21:00 - Rifugio Lagdei
Notte dei desideri - Fuoco e stelle cadenti delle Geminidi
Escursione notturna tra stelle cadenti e il calore di un piccolo fuoco nella foresta
- Iniziativa a cura di: Guide Ambientali Escursionistiche -
Le notti dei desideri sono notti in cui sono più probabilli le osservazioni delle stelle cadenti perchè l'orbita della Terra incrocia zone di pulviscolo spaziale (spesso residui di comete) che può appunto generare il fenomeno delle stelle cadenti che noi osserveremo da posizione privilegiata. la suggestione del cielo stellato questa sera sarà accompagnata da quella del fuoco nel bosco di notte, che (meteo permettendo) accenderemo in un'apposita area attrezzata che attraverseremo durante l'escursione. Da mettere nello zainetto dell'escursione questa sera dunque un ingrediente in più: una bella scorta di desideri!  Sentieri adatti a tutti coloro che sono disposti a faticare un po’. E oltre le stelle cadenti, la suggestione dei rumori del bosco e dei suoi abitanti, e storie e le leggende della tradizione.
Dislivello 250 m massimo, percorrenza soste escluse 2,5 ore. Adatta a bambini sopra i 7 anni. Necessario giacca a vento, abbigliamento e calzature da escursione, torcia possibilmente frontale, consigliati bastoncini da trek. (Possibilità di prenotare alla guida anche la cena, alla carta, al Rifugio). Costo: € 13 adulti, 7 bambini.  Info e prenotazioni obbligatorie Guida A.E. Antonio Rinaldi cell. 328.8116651 - antonio.rinaldi.76@gmail.com - www.terre-emerse.it

 
Domenica 30 dicembre 2018 - Rifugio Lagdei
Ciaspole nel Parco
ore 10: Tracce Bianche nel Parco - Esperienze free-ride sulla neve. Verso il crinale, con le ciaspole, alla scoperta dei percorsi “free ride” della conca di Lagdei nel Parco Nazionale dell’Appennino. Dislivello circa 500 metri, durata: 4/5 ore, rientro previsto per le 15. Quota individuale accompagnamento: 25 €;  under 14: 10 €; (famiglia 2 adulti + under 14 : 50 €).
ore 15.30: Ciaspole al tramonto – Emozioni al tramonto sulla neve. Una piccola avventura per vivere la scoperta del magico e silenzioso mondo della neve e incontrare il tramonto nel bosco innevato. Ciaspolata facile dedicata a tutti, famiglie e ragazzini (dai 6/7 anni). Dislivello 150 metri circa, 2 ore circa , rientro previsto per le 17.30. Quota individuale accompagnamento: 15 €; under 14: 5 €; (famiglia 2 adulti + under 14 : 30 €).
Maggiori dettagli e prenotazione obbligatoria: Marcello Cantarelli cell. 338.4406874 
marcellocantarelli@virgilio.it; e durante i giorni delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353.


Lunedi 31 dicembre 2018 - Rifugio Lagdei
Ciaspole dell’ultimo
ore 10: Il grande bianco - Esperienze free-ride sulla neve. Ultimo giorno dell’anno con le ciaspole, alla scoperta dei tanti percorsi “free ride” della conca di Lagdei nel Parco Nazionale dell’Appennino. Dislivello circa 500 metri, durata: 4/5 ore, rientro previsto per le 15. Quota individuale accompagnamento: 25 €;  under 14: 10 €; (famiglia 2 adulti + under 14 : 50 €).

ore 15: Ciaspole dell’ultimo – Emozioni al tramonto sulla neve. Una piccola avventura per vivere la scoperta del magico e silenzioso mondo della neve e incontrare il tramonto nel bosco innevato. Ciaspolata facile dedicata a tutti, famiglie e ragazzini (dai 6/7 anni). Dislivello 150 metri circa, 2 ore circa , rientro previsto per le 17. Quota individuale accompagnamento: 15 €; under 14: 5 €; (famiglia 2 adulti + under 14 : 30 €).
Maggiori dettagli e prenotazione obbligatoria: Marcello Cantarelli cell. 338.4406874 
marcellocantarelli@virgilio.it; e durante i giorni delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353.




 


Gennaio

 



Venerdì 4 gennaio 2019 ore 9,30, Piana del Cogno (tra Bosco e Lagdei)
La ciaspolata del cinghiale con la polenta
Ciaspolata godereccia con pranzo tipico al passaggio dal Rifugio
Una bella ciaspolata con partenza comoda, sentiero piacevole e non troppo impegnativo, tavola imbandita all’arrivo, e rientro digestivo in tutta discesa. E' quella che conduce all'interno del parco, partendo dagli ultimi castagneti sopra Bosco di Corniglio per arrivare nel cuore della valle del torrente Parma del Lago Santo attraverso pascoli e boschi. Andata  e ritorno su sentieri diversi (larghi e non troppo ripidi) dalla Piana del Cogno a Rifugio Lagdei e ritorno.
Grado di difficoltà: escursione adatta a tutti quelli che sono disposti a faticare un po', max 8 km, 350 m dislivello senza grossi strappi. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole e bastoncini e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al passaggio dal rifugio attorno alle 12 possibilità di pranzo tipico con cinghiale e polenta in tavolata o con menu alla carta.
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (e durante il week end della ciaspolata Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com  www.terre-emerse.it / Fb Terre Emers


Venerdì 4 gennaio 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Notte nella Foresta e poi stelle e vin brulè
Nel cuore della foresta, fino alla Vezzosa per poi risalire a vedere il cielo
Partendo da Lagdei scenderemo piano piano lungo gli ampi tornanti della strada forestale che conduce a quello che fu il cuore della foresta, l’ex vivaio della Vezzosa dove nacquero tutti gli abeti che oggi vediamo maestosi (e ahimè alcuni anche in difficoltà). Dopo esserci goduti la poesia di questa piccola radura, tra la splendida atmosfera, storie e leggende locali e la visione delle stelle, rientreremo verso il Rifugio in tempo per la cena. E dopo cena ci aspetterà un astrofilo per osservare le stelle proprio davanti al Rifugio, riscaldati dal Vin brulè offerto dal Rifugio. Tempo di percorrenza soste escluse: 2 ore; dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 19 circa. Grado di difficoltà: escursione facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio alle 19,30 possibilità di cena insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento:
€ 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Venerdì 4 gennaio 2019 ore 21 - Rifugio Lagdei

Stelle e vin brulè
Marco Bastoni ci guida all’Osservazione del cielo, riscaldati dal vin brulè
Dopo cena davanti al Rifugio, confidando nella straordinaria limpidezza del cielo invernale, Marco Bastoni, astrofilo e divulgatore scientifico che da anni collabora con il Rifugio ci guiderà in un'osservazione astronomica con il telescopio, per illustrare le meraviglie del cielo stellato. Coprirsi molto bene!!! Ma per sconfiggere il freddo della notte invernale il Rifugio preparerà vin brulè per tutti. In caso di previsioni meteo sfavorevoli l'osservazione verrà rinviata; si consiglia una telefonata al Rifugio per conferma (0521.889353). L'osservazione astronomica è gratuita.

 


Sabato 5 gennaio 2019 ore 10,00 - Rifugio Lagdei
Ciaspole formato famiglia
Primo approccio con le ciaspole per tutti
Alla scoperta delle meraviglie del bosco invernale, per la prima volta, con le ciaspole ai piedi. Tutti insieme, mamma, papà, bimbi e ragazzi alla scoperta di tracce degli animali, gemme degli alberi, forme di ghiaccio, cristalli di neve e altre meraviglie invernali. Da Lagdei ci muoveremo lungo una traccia priva di grandi dislivelli, fino a sbucare nei bei prati ampi e panoramici del Monte Tavola, dove dedicheremo un po’ di tempo a impratichirci, divertendoci, con le ciaspole ai piedi tra salitelle e discese “planate”. (iniziativa replicabile privatamente per gruppi di almeno 4 famiglie). Tempo in uscita, soste incluse: 2,5 ore circa dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 13 circa. Grado di difficoltà: facile. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio attorno alle 13 possibilità di pranzo insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento: € 10 adulti, 7 bambini (6-12 anni) Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Sabato 5 gennaio 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Ciaspole, stelle, silenzi e buio vero
La magia delle luci del tramonto e poi il buio vero
Accolti dalla calda atmosfera del Rifugio, ci inoltreremo nel magico ambiente della montagna nel cuore dell’inverno. Sul fare della sera ci addentreremo nel bosco per goderci una ciaspolata che ci condurrà in luogo panoramico e aperto dove potremo godere dello spettacolo della notte, e potremo provare l’emozione del buio vero, lontano dalle luci della città e della pianura. Tempo di percorrenza soste escluse: 3 ore; dislivello massimo 250 m; orario di rientro previsto: 19,30 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili presso Rifugio) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio alle 19,30 possibilità di cena insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento:
€ 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


 

Domenica 6 gennaio 2019 ore 9,30 - Rifugio Lagdei
Ciaspole sui laghi della Val Parma: i Laghi Santo e Padre
Ciaspolata verso il Lago Santo e oltre verso il piccolo specchio del Lago Padre
Ciaspoleremo nella splendida faggeta che sovrasta la conca di Lagdei fino a sbucare sulla morena dove, come d’incanto la vista si aprirà sulla candida distesa bianca del gioiello dei laghi parmensi, il Lago Santo, ghiacciato. Dopo aver fatto tappa al Rifugio Mariotti, proseguiremo fino a una piccola ma suggestiva conca che si trova pochi metri più in alto: la conca del Lago Padre, un piccolo specchio d’acqua a carattere stagionale (a mezzogiorno pranzo al sacco o al Rifugio su indicazione della guida al momento della prenotazione).
Tempo di percorrenza soste escluse: 3-4 ore; dislivello 400 m circa, orario di rientro previsto: 14 circa. Grado di difficoltà: medio. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata; pranzo al sacco o al rientro al Rifugio Lagdei su indicazione della guida anche a seconda del meteo di giornata).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio Rinaldi 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Sabato 12 gennaio 2019 ore 16,00 - Rifugio Lagdei 
Ciaspolata al tramonto 
Una suggestiva escursione notturna sulla neve, adatta a tutti, tra foreste imbiancate e il fascino del tramonto invernale.
Durante le brevi soste, per i più curiosi, parleremo di natura invernale, utilizzo al meglio delle ciaspole, nordic walking, esperienze outdoor e... tanto altro!
Percorso medio-facile, della durata di circa 2,5h, soste escluse. 
Necessità: torcia frontale, scarponi da trekking, giacca a vento, guanti, berretto; ciaspole e bastoncini possono essere noleggiati presso la guida o al rifugio (su prenotazione e fino a esaurimento). Al rientro, previsto per le 19.30 circa, possibilità di cenare insieme ed eventualmente pernottare al Rifugio Lagdei per partecipare anche all'escursione della domenica.
Quota di partecipazione: € 10. Prenotazione necessaria: Guida A.E. Gemma Bonardi – cell. 347 5267602 – gemma@liberispazi.it – www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Domenica 13 gennaio 2019 ore 10,00 - Rifugio Lagdei
Con le ciaspole al Lago Santo e oltre...
Una panoramica escursione alla scoperta del famoso Lago Santo e delle fiabesche torbiere che incontreremo salendo verso il crinale.
Durante le brevi soste, per i più curiosi, parleremo di natura invernale, utilizzo al meglio delle ciaspole, nordic walking, esperienze outdoor e... tanto altro!
Percorso di medio impegno, della durata di circa 4h, soste escluse. Necessità: scarponi da trekking, giacca a vento, guanti, berretto; ciaspole e bastoncini possono essere noleggiati presso la guida o al rifugio (su prenotazione e fino a esaurimento).
In più: al rientro, previsto per le ore 15.00 circa, possibilità di merenda al Rifugio Lagdei.
Quota di partecipazione: € 15 adulti. Tariffe ridotte gruppi. Prenotazione necessaria: Guida A.E. Gemma Bonardi – cell. 347 5267602 –
gemma@liberispazi.it – www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Sabato 19 gennaio 2019 ore 16,00 - Rifugio Lagdei 
Ciaspole di sera, polenta si spera
Escursione serale sul monte Tavola
Suggestiva camminata serale con le ciaspole ai piedi nell'incantevole atmosfera del bosco notturno e innevato. La camminata ci porterà fin sui prati del monte Tavola dove sarà possibile rimirar le stelle. Per finire degnamente, possibilità di cena al rifugio Lagdei.
Tempo di percorrenza soste escluse: 3-4 ore; orario di rientro previsto: 19,30 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili presso il Rifugio) e bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio alle 19,30 possibilità di cena insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento: 15 euro, 7 ragazzi. Prenotazione obbligatoria Guida Giacomo 347.7553053giacomo.guidetti@yahoo.it

Domenica 20 gennaio 2019 ore 10,00 - Rifugio Lagdei
Magiche ciaspole
Ampio e panoramico giro al Lago Santo e poi su verso il crinale
Dal Rifugio Lagdei (1251 m) partiremo alla volta del Lago Santo (1504 m), splendido lago glaciale incastonato tra i monti del crinale e incorniciato da una bellissima foresta di faggi. Cammineremo avvolti dal magico silenzio dell'inverno. Tempo di percorrenza soste escluse: 3 ore; orario di rientro previsto: 13.30 circa. Grado di difficoltà: escursione facile. Necessità: scarponi impermeabili (possibilmente non dopo sci), cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio) e bastoncini e quanto altro utile per una escursione invernale, al termine possibilità di pranzare al Rifugio Lagdei. In caso di assenza di neve si effettuerà come escursione.
Quota individuale accompagnamento: 15 euro, 7 ragazzi. Prenotazione obbligatoria Giacomo Guidetti 347.7553053 giacomo.guidetti@yahoo.it     www.terre-emerse.it



Sabato 26 gennaio 2019 ore 16,30 Rifugio Lagdei
Ciaspole e torcia frontale
Ciaspolata serale dal tramonto al buio verso gli ampi spazi del Monte Tavola
Verso i morbidi prati del Monte Tavola attraverso l’ampia strada ci incammineremo per gustare le ultime luci del tramonto. Il cielo si farà progressivamente scuro e ci darà modo di gustare le infinite sfumature di rosa che precedono l’oscurità. Supportati dall’uso delle torce, porteremo a termine la nostra panoramica escursione sui prati, per poi rientrare in Rifugio in tempo per la cena. Tempo di percorrenza soste escluse: 3 ore; dislivello massimo 250 m; orario di rientro previsto: 19,30 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio alle 19,30 possibilità di cena insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento:
€ 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse

Domenica 27 gennaio 2019 ore 09,30 - Rifugio Lagdei
Ciaspolando nella Riserva Guadine Pradaccio
Nel bianco silenzio dell’inverno in Riserva
Possono esser tante le facce del lago Pradaccio in inverno… che negli ultimi anni ci hanno deliziato in modo sempre diverso. Coperto di neve e trasformato in una grande distesa bianca incastonata tra i monti, uniformemente ghiacciato, o con il ghiaccio diviso in grandi e spettacolari poligoni?  Da Lagdei ci avvieremo verso i Lagoni su ampia strada forestale fino all’ingresso della Riserva (dove si accede solo con l’autorizzazione e l’accompagnamento dei Carabinieri Forestali): da qui salendo tra faggi e abeti arriveremo allo splendido Lago Pradaccio sovrastato dalla imponente parete rocciosa del monte Roccabiasca. Dopo un giro attorno al Lago per gustare i migliori scorci e dettagli, riprenderemo il sentiero per rientrare a Lagdei. Grado di difficoltà: escursione adatta a tutti quelli che sono disposti a faticare un po', max 6 km, 250 m dislivello senza grossi strappi. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al rifugio attorno alle 13,30 possibilità di pranzo insieme (alla carta).
Numero massimo partecipanti: 30. Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651
(e durante il week end della ciaspolata Rifugio Lagdei 0521.889353)  antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Domenica 27 gennaio 2019 ore 14,00 - Rifugio Lagdei
Ciaspole formato famiglia
Primo approccio con le ciaspole per tutti
Alla scoperta delle meraviglie del bosco invernale, per la prima volta, con le ciaspole ai piedi. Tutti insieme, mamma, papà, bimbi e ragazzi alla scoperta di tracce degli animali, gemme degli alberi, forme di ghiaccio, cristalli di neve e altre meraviglie invernali. Da Lagdei ci muoveremo lungo una traccia priva di grandi dislivelli, fino a sbucare nei bei prati ampi e panoramici del Monte Tavola, dove dedicheremo un po’ di tempo a impratichirci, divertendoci, con le ciaspole ai piedi tra salitelle e discese “planate”. (iniziativa replicabile privatamente per gruppi di almeno 4 famiglie).Tempo in uscita, soste incluse: 2,5 ore circa dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 16,30 circa. Grado di difficoltà: facile. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata.
Quota individuale accompagnamento: € 10 adulti, 7 bambini (6-12 anni) Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse









Febbraio




Sabato 2 febbraio 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Con le ciaspole dal giorno alla notte
Escursione sulla neve al calar del sole, lasciandosi avvolgere dalle tenebre di una notte stellata
Arrivati al giro di boa dell'inverno, il Rifugio Lagdei ci accoglierà con la sua affascinante atmosfera, prima di inoltrarci, ciaspole ai piedi, nei boschi che lo circondano, ammantati di bianco. Lentamente la luce del giorno si spegnerà, lasciando il posto ad un cielo stellato. Illuminati dalla luce delle torce, arriveremo ad un punto panoramico, da dove potremo ammirare, lontane, le luci della città. Prima di tornare al caldo del rifugio, avremo l'occasione di sperimentare “la luce della notte” spegnendo le nostre torce e lasciandoci trasportare in un luogo senza tempo. Ritrovo ore: 16:00. Tempo di percorrenza soste incluse: 3 ore circa; dislivello totale 300 m circa; orario di rientro previsto: 19,30 circa. Grado di difficoltà: Medio-Facile (E), adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili presso Rifugio) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio alle 19,30 possibilità di cena insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento: € 12 adulti, € 7 minori a partire da 8 anni, solo se accompagnati ed abituati a camminare in montagna. Prenotazione obbligatoria Alessandro 329.0047306 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) alessandro.bazzini@gmail.com - Fb Guide Val Cedra


Domenica 3 febbraio 2019 ore 9 - Rifugio Lagdei
Il sonno della foresta
Ciaspolata o escursione alla scoperta della foresta in inverno
Una mattina alla scoperta dei segreti della foresta, gli alberi, le tracce degli animali, gli scorci e i panorami. Scenderemo prima nel cuore della foresta per poi risalire in zona ampia e panoramica per gustarci speriamo, il sole di metà febbraio che comincia quasi a mandare messaggi di primavera. Tempo di percorrenza totale: 4 ore; dislivello 300 m circa, orario di rientro previsto: 13 circa. Grado di difficoltà: medio. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio possibilità di pranzare assieme (pranzo libero alla carta).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Nadia Piscina cell. 349.3251489 - nadjapiscina@gmail.com -  www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Sabato 9 febbraio 2019 ore 16,00 - Rifugio Lagdei 
Ciaspolata/Nordic walking al tramonto 
Una suggestiva escursione notturna sulla neve, adatta a tutti, tra foreste imbiancate e il fascino del tramonto invernale. 
Durante le brevi soste, per i più curiosi, parleremo di natura invernale, utilizzo al meglio delle ciaspole, nordic walking, esperienze outdoor e... tanto altro!
Percorso medio-facile, della durata di circa 2,5h, soste escluse. 
Necessità: torcia frontale, scarponi da trekking, giacca a vento, guanti, berretto; ciaspole e bastoncini possono essere noleggiati presso la guida o al rifugio (su prenotazione e fino a esaurimento).  Al rientro, previsto per le 19.30 circa, possibilità di cenare insieme ed eventualmente pernottare al Rifugio Lagdei per partecipare anche all'escursione della domenica.
Quota di partecipazione: € 10. Prenotazione necessaria: Guida A.E. Gemma Bonardi – cell. 347 5267602 – gemma@liberispazi.it – www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Domenica
 10 febbraio 2019 ore 10,00 - Rifugio Lagdei 
Con le ciaspole da rifugio a rifugio 
Una panoramica escursione, dal Rifugio Lagdei al Rifugio Mariotti del Lago Santo e oltre...
Durante le brevi soste, per i più curiosi, parleremo di natura invernale,utilizzo al meglio delle ciaspole, nordic walking, esperienze outdoor e... tanto altro! 
Percorso di medio impegno, della durata di circa 4h, soste escluse. Per i meno allenati possibilità di sosta al Rifugio Mariotti. Necessità: scarponi da trekking, giacca a vento, guanti, berretto; ciaspole e bastoncini possono essere noleggiati presso la guida o al rifugio (su prenotazione e fino a esaurimento). In più: al rientro, previsto per le ore 15.00 circa, possibilità di merenda al Rifugio Lagdei. 
Quota di partecipazione: € 15. Tariffe ridotte gruppi. Prenotazione necessaria: Guida A.E. Gemma Bonardi – cell. 347 5267602 – gemma@liberispazi.it – www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse

.



Sabato 16 febbraio 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Notte nella Foresta (e poi a veder le stelle)
Nel cuore della foresta, fino alla Vezzosa per poi risalire a vedere il cielo
Partendo da Lagdei scenderemo piano piano lungo gli ampi tornanti della strada forestale che conduce a quello che fu il cuore della foresta, l’ex vivaio della Vezzosa dove nacquero tutti gli abeti che oggi vediamo maestosi (e ahimè alcuni anche in difficoltà). Dopo esserci goduti la poesia di questa piccola radura, tra la splendida atmosfera, storie e leggende locali, la visione delle stelle, rientreremo verso il Rifugio in tempo per la cena al termine della quale sarà possibile osservare il cielo e la Luna in particolare, spiegata da un esperto, e accompagnata dal vin brulè offerto dal Rifugio. Tempo di percorrenza soste escluse: 2 ore; dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 19 circa. Grado di difficoltà: escursione facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata..
Quota individuale accompagnamento:
€ 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse

Sabato 16 febbraio 2019 ore 21 - Rifugio Lagdei
Stelle e vin brulè
Giovanni Perini ci guida all’Osservazione del cielo, riscaldati dal vin brulè
Dopo cena davanti al Rifugio, confidando nella straordinaria limpidezza del cielo invernale, Giovanni Perini , astrofilo e divulgatore scientifico che da anni collabora con il Rifugio ci guiderà in un'osservazione astronomica ad occhio nudo (portate binocolo se lo avete!); curiosità miti e leggende del nostro satellite saranno svelate dall’astrofilo mentre un po’ di calore sarà fornito dal vin brulè preparato dal Rifugio. Coprirsi molto bene!!!. In caso di previsioni meteo sfavorevoli l'osservazione verrà rinviata; si consiglia una telefonata al Rifugio per conferma (0521.889353). L'osservazione astronomica è gratuita.


Domenica 17 febbraio ore 10,30 - Rifugio Lagdei 
Alla ricerca delle tracce degli abitanti del Bosco
Panoramica escursione ai prati innevati del Monte Tavola
Nel pieno dell'inverno, lasceremo la calda atmosfera del Rifugio per iniziare una piacevole e suggestiva salita al Monte Tavola, attraversando faggete e abetaie che, ammantate di bianco ci offriranno l'occasione per vedere le tracce lasciate da lupi, lepri, caprioli e altri abitanti dei boschi. Arrivati ai prati sommitali del Tavola, potremo ammirare un suggestivo panorama sulla Val Parma e rendere omaggio al  Faggio Solitario, prima di fare ritorno al Rifugio.
Ritrovo ore: 10:00. Tempo di percorrenza soste incluse: 4,5 ore circa; dislivello totale 500 m circa; orario di rientro previsto: 15:00 circa. Grado di difficoltà: Media (E), adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili presso Rifugio) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio alle 15:00 possibilità di merenda. 
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 7 minori a partire da 8 anni, solo se accompagnati ed abituati a camminare in montagna. Prenotazione obbligatoria Alessandro 329.0047306 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) alessandro.bazzini@gmail.com  - Fb Guide Val Cedra




Venerdì 22 febbraio 2019 ore 19,30 cena - 21,15 escursione
Serata “M'illumino di meno”: cena a lume di candela e ciaspolata al sorger della luna
Nella serata di sensibilizzazione per il risparmio energetico: cena a lume di candela e ciaspolata a veder la luna appena sorta
Questa sera alle19 le luci del Rifugio si spegneranno per dare spazio a una serata a lume di candela con la quale in Rifugio aderisce a “M’illumino di meno” iniziativa promossa da Caterpillar (Radio 2): tante piccole fiammelle e la luce del focolare della stufa garantiranno una serata magica e romantica. Cena a lume di candela: alle 19,30 con menu alla carta
Ciaspolata: ore 21,30 ciaspolata (percorrenza soste escluse: 1,5-2 ore; dislivello massimo 200 m;  orario di rientro previsto: 23,30 - 24 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata.
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse - Prenotazione sola cena: Rifugio Lagdei 0521.889353.




Sabato 23 febbraio 2019 ore 09,30 Rifugio Lagdei /10,00 Bosco
Madonne e folletti, portali e affreschi
Un tuffo in 2 borghi appenninici: Bosco e Sesta, tra profumo di legna, e le storie intrecciate di Uomo e Natura
Che cosa racconta il fumo della legna di faggio bruciata nei camini del paese? Qui tutto parla della storia e degli uomini che vi hanno vissuto (e che ci vivono): maestà, faccioni, stemmi, iscrizioni, portali, persino affreschi di personaggi famosi degli anni ’70, che un pittore parmigiano dipinse sui muri delle case… In questa fetta d’Appennino che si adagia sul versante nord del crinale principale, l’Unesco ha decretato che l’Uomo vive e ha vissuto in piena armonia con la Natura (è recente l’ammissione tra le Riserve Uomo e Biosfera - Mab Unesco). La misura di quest’armonia si legge chiaramente nella magia dell’atmosfera dei borghi appenninici, in cui tutto è pensato per garantire e facilitare la vita in un ambiente naturale anche duro, i passaggi voltati, le case ravvicinate, le architetture tipiche che andremo a scoprire passeggiando tra borghi e natura.
Tempo di durata della visita/camminata 2-2,5 ore; orario di termine previsto: 12 circa. Trasferimenti con auto proprie da Lagdei a Bosco e poi Sesta. Grado di difficoltà: facile (camminata in paese con lievi dislivelli). Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi. Al termine possibilità di mangiare qualcosa insieme nella trattoria del paese.
Quota individuale accompagnamento: € 10 adulti, € 5 bambini. Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (
e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Sabato 23 febbraio 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Notte nella Foresta (e poi a veder le stelle)
Nel cuore della foresta, fino alla Vezzosa per poi risalire a vedere il cielo
Partendo da Lagdei scenderemo piano piano lungo gli ampi tornanti della strada forestale che conduce a quello che fu il cuore della foresta, l’ex vivaio della Vezzosa dove nacquero tutti gli abeti che oggi vediamo maestosi (e ahimè alcuni anche in difficoltà). Dopo esserci goduti la poesia di questa piccola radura, tra la splendida atmosfera, storie e leggende locali, la visione delle stelle, rientreremo verso il Rifugio in tempo per la cena al termine della quale sarà possibile osservare il cielo e la Luna in particolare, spiegata da un esperto, e accompagnata dal vin brulè offerto dal Rifugio. Tempo di percorrenza soste escluse: 2 ore; dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 19 circa. Grado di difficoltà: escursione facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata..
Quota individuale accompagnamento:
€ 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio  antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Sabato 23 febbraio 2019 ore 21 - Rifugio Lagdei

Stelle e vin brulè
Giovanni Perini ci guida all’Osservazione del cielo, riscaldati dal vin brulè
Dopo cena davanti al Rifugio, confidando nella straordinaria limpidezza del cielo invernale, Giovanni Perini , astrofilo e divulgatore scientifico che da anni collabora con il Rifugio ci guiderà in un'osservazione astronomica ad occhio nudo (portate binocolo se lo avete!); curiosità miti e leggende del nostro satellite saranno svelate dall’astrofilo mentre un po’ di calore sarà fornito dal vin brulè preparato dal Rifugio. Coprirsi molto bene!!!. In caso di previsioni meteo sfavorevoli l'osservazione verrà rinviata; si consiglia una telefonata al Rifugio per conferma (0521.889353). L'osservazione astronomica è gratuita.



Domenica 24 febbraio 2019 ore 9,30 - Rifugio Lagdei
Ciaspole sui laghi della Val Parma: i Laghi Santo e Padre
Ciaspolata verso il Lago Santo e oltre verso il piccolo specchio del Lago Padre
Ciaspoleremo nella splendida faggeta che sovrasta la conca di Lagdei fino a sbucare sulla morena dove, come d’incanto la vista si aprirà sulla candida distesa bianca del gioiello dei laghi parmensi, il Lago Santo, ghiacciato. Dopo aver fatto tappa al Rifugio Mariotti, proseguiremo fino a una piccola ma suggestiva conca che si trova pochi metri più in alto: la conca del Lago Padre, un piccolo specchio d’acqua a carattere stagionale (a mezzogiorno pranzo al sacco o al Rifugio su indicazione della guida al momento della prenotazione).
Tempo di percorrenza soste escluse: 3-4 ore; dislivello 400 m circa, orario di rientro previsto: 14 circa. Grado di difficoltà: medio. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata; pranzo al sacco o al rientro al Rifugio Lagdei su indicazione della guida anche a seconda del meteo di giornata).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio Rinaldi 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Domenica 24 febbraio 2019 ore 14,00 - Rifugio Lagdei
Ciaspole formato famiglia
Primo approccio con le ciaspole per tutti
Alla scoperta delle meraviglie del bosco invernale, per la prima volta, con le ciaspole ai piedi. Tutti insieme, mamma, papà, bimbi e ragazzi alla scoperta di tracce degli animali, gemme degli alberi, forme di ghiaccio, cristalli di neve e altre meraviglie invernali. Da Lagdei ci muoveremo lungo una traccia priva di grandi dislivelli, fino a sbucare nei bei prati ampi e panoramici del Monte Tavola, dove dedicheremo un po’ di tempo a impratichirci, divertendoci, con le ciaspole ai piedi tra salitelle e discese “planate”. (iniziativa replicabile privatamente per gruppi di almeno 4 famiglie).

Tempo in uscita, soste incluse: 2,5 ore circa dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 16,30 circa. Grado di difficoltà: facile. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione), bastoncini, e quanto altro utile per un’escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata.
Quota individuale accompagnamento: € 10 adulti, 7 bambini (6-12 anni) Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse






Marzo


Sabato 2 marzo 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Ciaspole e neve sul Tavola tra il
giorno e la notte
Escursione sulla neve al calar del sole, lasciandosi avvolgere dalle tenebre di una notte stellata
ESCURSIONE ANNULLATA PER CAUSE DI FORZA MAGGIORE E SOSTITUITA DALLA SEGUENTE

Sabato 2 marzo 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Notte nella Foresta (vin brulè alla Vezzosa)
Nel cuore della foresta, fino al vecchio vivaio addormentato
Con lentezza e gustandoci appieno la serata a metà via tra l'inverno e la primavera, partendo da Lagdei scenderemo lungo gli ampi tornanti della strada forestale che conduce a quello che fu il cuore della foresta, l’ex vivaio della Vezzosa dove nacquero tutti gli abeti che oggi vediamo maestosi. Dopo esserci goduti la poesia e la Natura di questa piccola radura, tra la splendida atmosfera, e la visione delle cielo che piano piano si farà scuro, e dopo un goccio di vin brulè offerto dalla guida, rientreremo verso il Rifugio in tempo per la cena, non prima di aver gustato la magia del cielo stellato.Tempo di percorrenza soste escluse: 2 ore; dislivello massimo 100 m;  orario di rientro previsto: 19 circa. Grado di difficoltà: escursione facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, e quanto altro utile per un’escursione invernale consigliati bastoncini.
Quota individuale accompagnamento:
€ 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio  antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Domenica 3 marzo 2019 ore 9,30 - Rifugio Lagdei
La battaglia del Lago Santo
Ciaspolata verso il Lago Santo e racconto degli eventi di 70 anni fa
Ciaspoleremo nella splendida faggeta che sovrasta la conca di Lagdei fino a sbucare sulla morena dove, come d’incanto la vista si aprirà sulla candida distesa bianca del gioiello dei laghi parmensi, il Lago Santo. Il rifugio che si trova sulle sue rive, nel marzo del 1944, fu testimone del primo fatto d'arme tra partigiani e nazifascisti nella zona Est Cisa; racconteremo l'epica vicenda di questi 9 eroi.
Tempo di percorrenza soste escluse
: 3-4 ore; dislivello 300 m circa, orario di rientro previsto: 14-15 circa. Grado di difficoltà: medio. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata; pranzo al sacco o al passaggio al Rifugio Mariotti su indicazione della guida anche a seconda del meteo di giornata).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti. Prenotazione obbligatoria Giovanni Bosi 338.4336671 giovanni.bosi@terre-emerse.it   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Sabato 9 marzo 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Notte da lupi: chiacchiere e ululati nel bosco
Chiacchierata sul lupo con gli esperti del Parco ed escursione notturna con dimostrazione di wolf houling (emissione di ululato)
Una serata tra inverno e primavera, a parlar di lupi con gli esperti del Wolf Appenine Center (il gruppo di lavoro del Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano che si occupa di questo predatore). L’evento inizierà alle 16,30 in Rifugio con un incontro aperto a tutti, in cui si parlerà del lupo: del suo ritorno, della sua biologia, della sua importanza, delle problematiche che genera. Alle 21, dopo la cena insieme, per chi vuole, la serata proseguirà con una piccola avventura: un’uscita durante la quale si farà una dimostrazione di <wolf houling> (verrà emesso un ululato con il megafono e seguirà qualche minuto di ascolto nel buio in silenzio per individuare eventuali risposte).
Dislivello massimo 100 m, percorrenza soste escluse 2 ore, rientro ore 23,30 - 24 massimo. Necessario abbigliamento e calzature da escursione invernale (eventualmente ciaspole, su indicazioni dell’organizzazione all’atto della prenotazione,
noleggiabili anche al Rifugio). Torcia, preferibilmente frontale. Incontro pomerdiano gratuito. Uscita serale: 10 euro adulti, minori 12 anni gratis. Possibilità di pernottare al Rifugio a partire da 36 euro. Info e prenotazioni obbligatorie incontro ed escursione: escursioni@rifugiolagdei.it - cell. 328.8116651


Domenica 10 marzo 2019 ore 9 - Rifugio Lagdei
Sulle tracce dei lupi, dei cinghiali… e della polenta!
Ciaspolata alla ricerca delle tracce del Lupo e degli altri animali della valle
Un bel sentiero a tratti molto panoramico che conduce in una zona aperta, dove il prato e il bosco si mescolano continuamente creando l’ambiente giusto per la vita degli animali. Qui, nei prati che guardano verso il Passo del Cirone, negli ultimi mesi sono state osservate diverse volte le tracce del lupo: orme, marcature, predazioni. Dopo aver esplorato prati e boschi, riprenderemo il sentiero per ridiscendere al Rifugio per le 14 in tempo per un “pasto da lupi” … magari proprio a base di cinghiale (con la polenta!).
Tempo di percorrenza totale: 4-5 ore; dislivello 300 m circa, orario di rientro previsto: 13,30-14 circa. Grado di difficoltà: medio. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al rientro al Rifugio possibilità di pranzare assieme (pranzo libero alla carta).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 7 bambini. Prenotazione obbligatoria Antonio Rinaldi 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Sabato 16 marzo 2019 ore 17,00 - Rifugio Lagdei        
La Notte nel bosco innevato
Passeggiata serale dal sapore notturno!      
La foresta di notte assume sembianze magiche. Immersi nel buio e guidati solo dalle nostre torce, dal Rifugio (m 1251) ci incammineremo tra i maestosi abeti della Foresta Val Parma. Pian piano usciremo allo scoperto e, spente le torce, proveremo ad osservare la Natura circostante usando tutti i sensi, proprio come fanno gli animali notturni. La notte ci aspetta per regalarci emozioni indimenticabili, silenzi e profumi da assaporare lentamente, un lusso che ormai ci è sempre meno concesso dalla frenetica vita di tutti i giorni. Con calma faremo infine ritorno al Rifugio per goderci una meritata cena tipica. Escursione adatta a tutti, principianti  e famiglie.     
Tempo di percorrenza soste escluse: 3 ore; dislivello massimo250 m; orario di rientro previsto: 20,00 circa. Grado di difficoltà: escursione facile. Necessità: scarponi impermeabili (possibilmente non dopo sci), cuffia, sciarpa, guanti, torcia elettrica,
ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) bastoncini  e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al termine possibilità di cena insieme al Rifugio Lagdei prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento: 17 € adulti, 15 € iscritti Gruppo Trekking Terre Emerse, 10 € ragazzi fino a 12 anni. Gruppo minimo 8 adulti. Prenotazione obbligatoria Roberto Piancastelli 339.4876053            roberto.piancastelli@terre-emerse.it www.terre-emerse.it

Domenica 17 marzo 2019 ore 9,30 - Rifugio Lagdei     
La casetta in... Canadà  
Escursione alla scoperta della conca glaciale dell’Alta Val Parma nella Natura del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano
L’ultima era glaciale ha lasciato il segno qui in Alta val Parma, e l’escursione di oggi ci porterà proprio al centro di una delle più caratteristiche conche di origine glaciale ancora visibili. Dall'accogliente Rifugio Lagdei (1251 m) risaliremo la faggeta superando un antico gradino glaciale fino a sbucare nell’assolato anfiteatro che si apre ai piedi del Monte Marmagna. Un ambiente maestoso, circondato dalle principale vette parmensi ammantate di neve. E proprio al centro una minuscola casetta, proprio come nella famosa canzone... Se le condizioni della neve lo permetteranno proveremo a salire fino al crinale soprastante per buttare un occhio verso il mare. 
Tempo di percorrenza soste escluse: 4 ore; orario di rientro previsto: 15 circa. Grado di difficoltà: escursione di difficoltà media: Necessità: pranzo al sacco, scarponi impermeabili (possibilmente non dopo sci), cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio) e bastoncini e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Al termine possibilità di merenda al Rifugio Lagdei.          
Quota individuale accompagnamento: 17 € adulti, 15 € iscritti Gruppo Trekking Terre Emerse, 10 € ragazzi fino a 12 anni. Gruppo minimo 8 adulti. Prenotazione obbligatoria Roberto Piancastelli 339.4876053            roberto.piancastelli@terre-emerse.it www.terre-emerse.it



Sabato 23 marzo 2019 ore 21 - Rifugio Lagdei
L’alba della luna di primavera sulle ciaspole
Ciaspolata notturna a veder il sorgere dalla Luna (quasi) piena
La prima Luna piena della primavera, ci delizierà con il suo sorgere in una panoramica escursione sui prati del Monte Tavola che, se le condizioni lo permetteranno, percorreremo a tratti torce spente. A rischiarare il nostro cammino basterà infatti solo il chiarore della Luna che dalle 21,30 circa farà la sua comparsa all’orizzonte.
Tempo di percorrenza soste escluse: 2,5-3 ore; dislivello massimo 250 m; orario di rientro previsto: 23,30 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata. Prima dell’escursione alle 19 - 19,30 circa possibilità di cena insieme (alla carta), prenotazione alla Guida o al Rifugio.
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Domenica 24 marzo 2019, ore 9,30 - Rifugio Lagdei
La Primavera nella Riserva Guadine Pradaccio
Nella zona più protetta del Parco Nazionale per ammirare i primi segni di primavera
Uno dei luoghi migliori per osservare il passaggio stagionale è senza dubbio la Riserva Guadine Pradaccio, dove oggi entreremo accompagnati dal Corpo Forestale dello Stato, salendo fino al Lago Pradaccio che circumnavigheremo parzialmente prima di rientrare verso il Rifugio. In questo periodo anche qui la natura inizia finalmente a risvegliarsi: la neve si scioglie, gli alberi gonfiano le gemme preparandosi alla schiusa, e l’erba dal giallo bruciato invernale riacquista lentamente il verde. Grado di difficoltà: escursione adatta a tutti quelli che sono disposti a faticare un po', max 6 km, 250 m dislivello senza grossi strappi. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, e quanto altro utile per una escursione invernale. Al rientro al rifugio attorno alle 13,30 possibilità di pranzo tipico in tavolata con menu alla carta; (prenotazione alla guida o al Rifugio).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse



Sabato 30 marzo 2019 ore 16,30 - Rifugio Lagdei
Tra inverno e primavera a lume di candela
Ultima ciaspolata / escursione invernale, e cena a lume di candela al rientro
Siamo in primavera da 4 giorni! Ma in montagna si sa, le stagioni sono un po’ più restie ad avanzare… e allora per questa sera proponiamo l’ultima escursione invernale per chiudere una stagione e aprirne un’altra. Sfruttando appieno la nuova luce ci godremo fino in fondo quest’escursione nella pace della natura, pronta al risveglio primaverile. E quando rientreremo in Rifugio ormai a buio, andremo a cena a lume di candela in occasione de “L'ora della terra” del WWF.
Tempo di percorrenza soste escluse: 3 ore; dislivello massimo250 m; orario di rientro previsto: 19,30 circa. Grado di difficoltà: escursione medio facile, adatta anche a principianti in forma e disposti a faticare un po'. Necessità: torcia se possibile frontale, cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, e quanto altro utile per una escursione invernale.
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse


Sabato 30 marzo 2019, ore 19,30 Rifugio Lagdei
“L'ora della Terra”: cena a lume di candela
Dopo la ciaspolata, luci spente in Rifugio in occasione della serata del WWF per il risparmio energetico
Una cena romantica e suggestiva illuminata dalle fiammelle  delle candele che saranno posizionate su ciascun tavolo; le luci elettriche del Rifugio invece saranno spente per l’orario della cena dalle 19,30 alle 21. Il Rifugio Lagdei aderisce così a “L’ora della Terra” iniziativa pro risparmio energetico organizzata dal WWF,
Prenotazione obbligatoria cena: Rifugio Lagdei 0521.889353 – 333.2443053


Domenica 31 marzo 2019 ore 9,30 - Rifugio Lagdei
Ciaspole sui laghi della Val Parma: i Laghi Santo e Padre
Ciaspolata verso il Lago Santo e oltre verso il piccolo specchio del Lago Padre
Ciaspoleremo nella splendida faggeta che sovrasta la conca di Lagdei fino a sbucare sulla morena dove, come d’incanto la vista si aprirà sulla candida distesa bianca del gioiello dei laghi parmensi, il Lago Santo, ghiacciato. Dopo aver fatto tappa al Rifugio Mariotti, proseguiremo fino a una piccola ma suggestiva conca che si trova pochi metri più in alto: la conca del Lago Padre, un piccolo specchio d’acqua a carattere stagionale (a mezzogiorno pranzo al sacco o al Rifugio su indicazione della guida al momento della prenotazione).
Tempo di percorrenza soste escluse: 3-4 ore; dislivello 400 m circa, orario di rientro previsto: 14 circa. Grado di difficoltà: medio. Necessità: cuffia, sciarpa, guanti, scarponi, ciaspole (noleggiabili al Rifugio su prenotazione) e bastoncini, e quanto altro utile per una escursione invernale, in caso di assenza di neve si effettuerà come passeggiata; pranzo al sacco o al rientro al Rifugio Lagdei su indicazione della guida anche a seconda del meteo di giornata).
Quota individuale accompagnamento: € 15 adulti, € 10 ragazzi (10-13). Prenotazione obbligatoria Antonio Rinaldi 328.8116651 (e durante il week end delle ciaspolate Rifugio Lagdei 0521.889353) antonio.rinaldi.76@gmail.com   www.terre-emerse.it / Fb Terre Emerse

E con aprile terminano le attività invernali, ma ricomincia il calendario di iniziative della primavera - estate – autunno… Rimani aggiornato!
richiedi l'iscrizione alla newsletter a escursioni@rifugiolagdei.it









 
Rifugio Lagdei, Loc. Lagdei, 43020 Bosco di Corniglio (PR)
44.412 N 10.009 E
Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano
www.rifugiolagdei.it
Il Rifugio è situato a 1250 m s.l.m., dispone di camere doppie e multiple con bagno in camera o al piano per un totale di circa 45 posti; è comodamente raggiungibile in auto da Parma seguendo le indicazioni per Langhirano, Bosco di Corniglio e quindi Lagdei - Lago Santo; o dall’autostrada A15, casello di Berceto in soli 30 minuti, seguendo per Bosco di Corniglio, Parco dei Cento Laghi, Lagdei - Lago Santo. La strada d’accesso al Rifugio è sgomberata regolarmente  dopo le nevicate. Per gli ultimi 900 m sono vivamente consigliati pneumatici da neve o catene montate in caso di nevicata recente.
iINFO RIFUGIO
Tel. 0521 889353 - Cel. 333 2443053 - info@rifugiolagdei.it

****** 

INFO INIZIATIVE IN CALENDARIO E 
REALIZZAZIONE INIZIATIVE PERSONALIZZATE PER GRUPPI, CRAL, AZIENDE, AGENZIE, SCUOLE, ecc.
escursioni@rifugiolagdei.it - cell. 389.5519311 - Guida A.E. e Naturalista Antonio Rinaldi